Prenota una visita

Puoi rivolgerti a me se hai problematiche legate a malattie croniche e infiammatorie, se vuoi dimagrire o vuoi, semplicemente prenderti finalmente cura della tua salute con una visita di controllo dal nutrizionista.

Puoi affidarti a me per raggiungere i tuoi obiettivi e migliorare il tuo stile di vita, per migliorare le tue prestazioni sportive o programmare un’integrazione alla tua attività fisica.

Dove Ricevo?

Lo Studio

Lo studio del Dott. Marinelli
si trova in Via Paolo Mercuri, 8
00193 Roma (Rm)

Orario

lunedì e mercoledì
14:00 - 20:00

martedì e giovedì
10:00 - 18:00

Contatti

(+39) 06 972 74 743
(+39) 349 234 1974

Maggiori informazioni sulla visita

Una serie di informazioni utili per arrivare preparat* alla tua prima visita.

Prenota o chiedi informazioni:

    Come raggiungere lo studio

    Lo studio del Dott. Marinelli si trova in zona Lungotevere Prati ed è facilmente raggiungibile tramite

    • Autobus, fermata Vittoria Colonna (linee 70, 81, 87, 100, 492, 990, n70, n913)
    • Metro linea A, fermata Lepanto o Spagna.
    • In auto, lo studio è a due passi dal Parcheggio Piazza Cavour.

    Il primo incontro con il nutrizionista

    In cosa consiste la visita?

    01
    Definizione degli obiettivi
    02
    Anamnesi Fisio-Patologica
    03
    Anamnesi Alimentare
    04
    Valutazione Antropometrica

    Valuteremo insieme quali sono le strategie migliori per raggiungere un’ottimale stato di salute attraverso la definizioni degli obiettivi da raggiungere ( 01 ).

    L’anamnesi è il momento in cui si stabilisce un’alleanza terapeutica tra il nutrizionista e il paziente. Parleremo di eventuali stati patologici, presenti e passati, già diagnosticati dal medico curante. Non faremo riferimento esclusivamente a una eventuale sintomatologia presente ma esploreremo tutta la vita del paziente.
    Questo permetterà di individuare gli aspetti su cui lavorare definendo le linee guida del trattamento.
    Prenderemo inoltre nota degli esami del sangue più recenti (max 6 mesi), terapie farmacologiche in corso, e dell’uso di integratori di vario genere ( 02 ).

    E’ importante sapere da dove si parte per capire dove si può arrivare.
    Approfondire le abitudini alimentari giornaliere del paziente, i suoi orari, e il suo stile di vita è un punto cruciale del percorso nutrizionale. Una dieta efficace deve essere il più possibile compatibile con la quotidianità del paziente rispettando ritmi, orari, esigenze e attività fisica ( 03 ).

    Verranno misurati peso, altezza, circonferenze corporee, pliche sottocutanee ed effettuata la bioimpedenziometria mediante macchinario AKERN 101. Quest’ultima analisi va ad indagare la qualità e la quantità dei fluidi corporei, della massa magra e della massa grassa ( 04 ).

    Meglio sapere prima

    Cosa portare alla visita nutrizionistica?

    Nessuna dimenticanza sarà irreparabile, ma senz’altro ritarderà un pò i tempi per trovare la giusta strada alimentare.

    Analisi cliniche

    Vi chiedo di portare le ultime analisi del sangue.

    Se non avete analisi recenti sarebbe opportuno farle prima della visita.

    Portare inoltre eventuali indagini strumentali come gastroscopie, colonscopie, ecografie,  che possano essere utili nell’inquadramento della vostra condizione.

    Test sullo stile di vita

    Vi chiedo di compilare dei test al fine di indagare le vostre abitudini alimentari.
    Questi vi saranno inviati al momento della prenotazione della visita.

    Documento sulla privacy

    In seguito alla nuova riforma sulla privacy entrata in vigore il 25/05/2018 vi chiedo di scaricare, compilare e firmare il documento che trovate qui sotto.  Nel caso di minori è il genitore che dovrà compilarlo.

    Diario alimentare

    Valido solo per i pazienti che sono già sono stati visitati.

    Visite e Tariffe

    Quanto costa la visita dal nutrizionista?

    La consulenza comprende un’iniziale profonda indagine su quali siano le abitudini e le condizioni fisiche del paziente. Al termine della visita, elaborerò per te una dieta personalizzata. Dopo la visita iniziale è possibile usufruire di visite di controllo periodiche, per monitorare i risultati corporei nel tempo.

    Elaborazione del piano alimentare

    Durata 60`` circa

    Il piano alimentare verrà inviato dopo massimo una settimana dalla data della prima visita. Tempo necessario ad una elaborazione personalizzata e specifica.

    Visita di controllo

    Durata 30`` circa

    La visita di controllo è effettuata generalmente a cadenza trisettimanale o mensile.
    Durante il controllo si andranno a effettuare nuovamente tutte le misurazioni e la bioimpedenziometria.
    Si analizzeranno tutte le criticità e i possibili ostacoli e si cercherà insieme una soluzione.

    In base ai risultati si discuteranno eventuali modifiche del piano corrente.
    Al raggiungimento degli obiettivi prefissati ci sarà una dieta di mantenimento.

    Prima visita + Piano Alimentare personalizzato

    150
    iva inclusa

    Prima visita + Piano Alimentare + Scheda allenamento

    230
    iva inclusa

    Visita successiva di controllo periodico

    90
    iva inclusa

    * Si accettano contanti, bancomat e carte di credito.
    Si ricorda che le ricevute fiscali sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi.
    La professione di biologo è inserita nel ruolo sanitario del Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Il biologo può quindi svolgere attività attinenti alla tutela della salute. In considerazione dei chiarimenti forniti dal Ministero della Salute, si ritiene che le spese sostenute per visite nutrizionali, con conseguente rilascio di diete alimentari personalizzate, eseguite da biologi, siano detraibili ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. c), del TUIR.

    Visite e Tariffe

    Quanto costa la visita dal nutrizionista?

    La consulenza comprende un’iniziale profonda indagine su quali siano le abitudini e le condizioni fisiche del paziente. Al termine della visita, elaborerò per te una dieta personalizzata. Dopo la visita iniziale è possibile usufruire di visite di controllo periodiche, per monitorare i risultati corporei nel tempo.

    Elaborazione del piano alimentare

    Durata 60`` circa

    Il piano alimentare verrà inviato dopo massimo una settimana dalla data della prima visita. Tempo necessario ad una elaborazione personalizzata e specifica.

    Prima visita + Piano Alimentare Personalizzato

    150
    iva inclusa

    Visita di controllo

    Durata 30`` circa

    La visita di controllo è effettuata generalmente a cadenza trisettimanale o mensile.
    Durante il controllo si andranno a effettuare nuovamente tutte le misurazioni e la bioimpedenziometria.
    Si analizzeranno tutte le criticità e i possibili ostacoli e si cercherà insieme una soluzione.

    In base ai risultati si discuteranno eventuali modifiche del piano corrente.
    Al raggiungimento degli obiettivi prefissati ci sarà una dieta di mantenimento.

    Visita di controllo

    90
    iva inclusa

    * Si accettano contanti, bancomat e carte di credito.
    Si ricorda che le ricevute fiscali sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi.
    La professione di biologo è inserita nel ruolo sanitario del Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Il biologo può quindi svolgere attività attinenti alla tutela della salute. In considerazione dei chiarimenti forniti dal Ministero della Salute, si ritiene che le spese sostenute per visite nutrizionali, con conseguente rilascio di diete alimentari personalizzate, eseguite da biologi, siano detraibili ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. c), del TUIR.

    Tutto chiaro?

    Ora che hai tutte le informazioni su come si svolge la visita dal nutrizionista, quanto costa, e quale documentazione devi preparare, non ti resta che prenotare subito!